Motociclismo FUORIstrada di ottobre 2018

Cinque moto europee lanciate a tutto gas per conquistare la comparativa 300 enduro 2T, una delle più importanti dell’anno visti i successi commerciali della categoria.
Scopri il nuovo numero

Motociclismo FUORIstrada di ottobre 2018

Comparative

Motociclismo FUORIstrada di ottobre 2018

Una veste grafica completamente nuova colora l’atteso confronto tra le enduro 300 2T 2019: Beta, GasGas, Husqvarna, KTM e Sherco si sfidano tra sentieri di terra e mulattiere sassose per far emergere una vincitrice. E le sorprese non sono mancate. Chi invece ama le “taglie forti” sarà catturato dalla comparativa Superenduro dove BMW, Honda, KTM e Triumph si confrontano in fuoristrada con i loro modelli caratterizzati dalla ruota anteriore da 21’’, sugli incantevoli percorsi della Via Lattea. Abbiamo anche messo alla prova la gamma enduro 4 tempi di Husqvarna, andando a caccia di sassi in sella alle FE 250-350-450.

Sassi che non fanno più paura dopo la nostra comparativa paramotore; per trovare il più resistente tra sei diversi prodotti siamo andati nel nostro poligono di tiro e abbiamo premuto il grilletto.

Yamaha Ténéré 700 World Raid

Motociclismo FUORIstrada di ottobre 2018

Si parla tanto della nuova Yamaha Ténéré 700 World Raid, avvicinata, fotografata e analizzata nel corso della sua prima apparizione ufficiale in pubblico. Su questo numero trovate le prime indiscrezioni. Svelate ufficialmente, invece, le nuove Honda da enduro 2019 la cui gamma accoglie una inedita 300 4T.

La nostra prova di durata che mette alla frusta la KTM 300 EXC TPI è giunta a 50 ore, esattamente a metà strada.

Sport e Viaggi

Motociclismo FUORIstrada di ottobre 2018

Nello sport si parla di motocross e del nuovo Campione del Mondo MXGP Jeffrey Herlings. Ma si parla anche di trial e del GP di Francia dove si è chiusa la prima stagione/esperimento della nuova classe elettrica. Troverete tutte le moto e tutte le scelte tecniche delle Case impegnate.

Nella nuova sezione Fuori Luogo si viaggia, spaziando dalla cavalcata Harditaroad che ci ha tenuto in sella per ben due giorni di fila e quasi 800 km tra Trento e Trieste, fino alla scoperta delle meraviglie della Croazia e della Slovenia in sella a maxi enduro e dual sport.

ACQUISTA LA COPIA DIGITALE ABBONATI DAL PROSSIMO NUMERO

© RIPRODUZIONE RISERVATA