evo di maggio 2019

Il futuro delle sportive è sempre più incerto, ma oggi le auto capaci di regalare grandi emozioni alla guida esistono ancora.
Scopri gli altri contenuti

evo di maggio 2019

Ne abbiamo scelte cinque tra le migliori, appartenenti a diverse fasce di mercato, ma tutte estremamente coinvolgenti. Ecco a voi Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, Alpine A110, Hyundai i 30N Performance, Mercedes-AMG A35 e Porsche 911 GT3RS

Mazda MX-5

evo di maggio 2019

Abbiamo sempre considerato la Mazda MX-5 una delle sportive dal prezzo abbordabile più piacevoli da guidare nonostante l’assetto piuttosto morbido. Con il kit di molle e ammortizzatori proposto da Motorquality la roadster giapponese diventa ancora più “affilata”, e per quantificare il miglioramento nella guida in pista, l’abbiamo affidata al nostro pilota Tommy Maino che l’ha “spremuta” tra i cordoli del circuito Tazio Nuvolari di Cervesina (PV)

Bmw i8 Roadster e Ford Fiesta ST vs Hyundai i 30N

evo di maggio 2019

L’ibrido plug-in si sta prendendo sempre più piede: non sarà la soluzione ideale per una sportiva dura e pura, ma per una GT con un occhio di riguardo al comfort non è affatto male. Per averne una conferma, abbiamo provato la Bmw i8 Roadster.

Ford Fiesta ST vs Hyundai i 30N: due sportive appartenenti a diverse classi di mercato ma allineate nel prezzo di acquisto che abbiamo messo a confronto per scegliere la migliore

Aston Martin

evo di maggio 2019

Un completo dossier sulle migliori Aston Martin di sempre, partendo dalla prima Vanquish fino ad arrivare alle future sportive a motore centrale: AM-RB 003 e Vanquish Vision Concept. Abbiamo provato anche una delle sette V600 prodotte, equipaggiata con un V12 di 6 litri e 600 cavalli

Emissioni, 911 Carrera T e Porsche Cayman GTS

evo di maggio 2019

Le sempre più severe normative sulle emissioni stanno mettendo in crisi le auto sportive, costrette a ricorrere alla propulsione elettrica per poter sopravvivere in futuro. Abbiamo quindi analizzato pro e contro delle varie tecnologie che i costruttori stanno sperimentando, ma ci siamo anche seduti al posto di guida di una Formula E

La ricetta è quella inaugurata dalla 911 Carrera T, ma sulla Cayman il risultato sarà altrettanto valido? Dopo averla provata, non possiamo che rispondere in modo affermativo

Meglio una Porsche Cayman GTS appena uscita dal concessionario, oppure una profonda rivisitazione della 911 serie 996 ad opera del tuner RPM Technik? La scelta non è facile,più che altro dipende dalle vostre preferenze personali

ACQUISTA LA COPIA DIGITALE ABBONATI DAL PROSSIMO NUMERO

© RIPRODUZIONE RISERVATA