Motociclismo di marzo 2020

Il segmento delle crossover cresce e si arricchisce di una nuova, sicura protagonista: ecco il test in anteprima della media giapponese Yamaha Tracer 700, che sottolinea la sua indole sportiva senza perdere la comprovata facilità.
Scopri gli altri contenuti

Motociclismo di marzo 2020

Test e Prove

Motociclismo di marzo 2020

Motore vivace e facilità di guida, con un tocco di sportività: sono questi i punti a favore della crossover Yamaha Tracer 700. La proposta di Iwata si presenta rinnovata nell’estetica e nella tecnica per competere in uno dei segmenti più combattuti degli ultimi anni.
Siamo stati a Losail per testare la nuova Honda CBR1000RR-R SP: prestazioni ed efficacia al top.
Test in pista e su strada anche per due hypernaked agli antipodi: a Portimao con la KTM 1290 Super Duke R da 180 CV e 189 kg; a Las Vegas invece con la Kawasaki Z H2 da 200 CV (e compressore volumetrico).
Asfalto e offroad sono invece teatro di un test “doppio”: la Triumph Tiger 900 cresce in cilindrata, con un tre cilindri a scoppi irregolari, incastonato in una ciclistica completamente riprogettata. L’abbiamo provata nelle versioni Rally Pro (con ruota anteriore da 21” e ampia escursione delle sospensioni) e GT Pro (ruota da 19”e regolazione elettronica del monoammortizzatore).
E ancora: tre modi diversi di viaggiare e divorare curve. Il test della rinnovata BMW S 1000 XR, veloce come una sportiva, efficace come una naked, comoda come una GT. La prova completa della Suzuki V-Strom 1050 XT: il motore guadagna un po’ di grinta ed è omologato Euro 5, l’estetica rinverdisce i fasti della mitica DR Big e l’elettronica si affina per accrescere la sicurezza attiva. Infine: è migliorata sotto molti aspetti (comfort, elettronica, dotazione) la veloce sport-tourer Kawasaki Ninja 1000SX.

Turismo

Motociclismo di marzo 2020

Partire da Milano con una Brixton Felsberg e una Honda Monkey per andare fino al Nurburgring in pieno inverno può sembrare una pazzia; invece è uno splendido modo per godersi il viaggio e immergersi nella storia. Il raduno Alten Elefantentreffen diventa per questo solo un pretesto per attraversare l’Europa.

E ancora...

Motociclismo di marzo 2020

Motociclismo prova per voi 4 coppie di faretti fendinebbia aggiuntivi, montandoli su una Moto Guzzi V85TT e testandoli in laboratorio.
Attualità: che cosa cambia con la Brexit? E quali sono gli effetti del coronavirus sull’industria motociclistica? Assicurazioni RC familiari: i vantaggi per i motociclisti. Ecco alcuni argomenti che analizziamo a fondo.
Tecnica: svelati i segreti del nuovissimo bicilindrico Aprilia che equipaggia la RS 660. Lo abbiamo aperto e smontato fino all’ultima vite, e ce lo siamo fatto spiegare dagli ingegneri che lo hanno progettato.
Sport: ancora a Noale, per conoscere da vicino la Aprilia MotoGP 2020.
Passione e ricordi: 28 anni fa, la prima Fireblade ha aperto la strada alle sportive così come le intendiamo oggi. È la Honda CBR900RR del 1992.
Guida all’acquisto: pregi e difetti della Ducati più venduta dal 2015, la Scrambler 800 Icon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA