Vela e Motore di maggio 2020

Vela e Motore vi propone molti argomenti per farvi sentire già in barca e in vacanza. Preparatevi a salpare!
Scopri i contenuti

Vela e Motore di maggio 2020

In attesa che il peggio sia alle spalle, continuiamo a stare in casa e per ingannare il tempo Vela e Motore vi propone molti argomenti per farvi sentire già in barca e in vacanza. Preparatevi a salpare!

Lady Monica e Vendée Globe

Vela e Motore di maggio 2020

Si comincia con la storia di Lady Monica, l’Azimut 47 che, a distanza di quattordici anni dal varo, si fa ancora apprezzare per la validità del progetto, le linee esterne, il fly di generose dimensioni, il layout degli interni e un’architettura raffinata e moderna.

Vela e strema. Ecco come Giancarlo Pedote si prepara al suo Vendée Globe. Mentre il Covid19 impazza cambiando agenda e routine di tutti, l’ambizioso progetto va avanti. Ovviamente da casa!

Skeleton Coast e Piero Gibellini

Vela e Motore di maggio 2020

Un viaggio lontano. Siamo in Namibia alla scoperta della Skeleton Coast, cimitero di relitti e marinai, stretta tra violente onde dell’oceano e dune di sabbia preludio di un incredibile deserto.
Un po’ di storia. Piero Gibellini scrive dei successi della motonautica italiana a partire dai primi del ‘900 quando un pubblico numeroso assisteva alle più famose competizioni.
Un passo più indietro. Scopriamo gli schooner americani che sono associati ai Banchi di Terranova e alle regate di Coppa America, e riportano alla mente immagini di velocità e di potenza.

Prove

Vela e Motore di maggio 2020

Nella sezione prove partiamo con CCN Vanadi (31 metri di lunghezza). Il primo yacht di lusso made in Italy ad aver ottenuto la prestigiosa certificazione Hybrid Power dal Lloyd’s Register. Firmano il progetto Ginton Naval Architects e Guido de Groot (design esterno e interno).

Il protagonista della copertina è l’Axopar 37 ST. Aggressivo per livrea e prestazioni, ha carena efficiente e sic​ura. Con due Mercury Verado da 300 cv tocca i 50 nodi.

E ancora...

Vela e Motore di maggio 2020

Per chi vuole rilassarsi e godersi il mare o fare crociera in coppia, ecco Invictus GTS280. Con i due motori Suzuki DF200AP abbiamo toccato 43 nodi…
Scanner Envy 1100 TT. Gommone per la crociera a medio raggio con cabina e toilette, ampi spazi al sole, T-top di protezione e mobile bar. Con due fb Suzuki da 350 cv si sfreccia a 37 nodi.
Yamaha XF 375, due super fuoribordo accoppiati al Tempest 38 della Luxury Line di Capelli commercializzata da Yamaha Marine. Prestazioni al top con velocità di punta e tanto divertimento.
Per la vela, un performance cruiser che emoziona al primo sguardo: il Clubswan 50. Full carbon e dislocamento di 8.500 kg, è dedicato alle regate one design del circuito The Nation Trophy.
Per chi ama la rada e non solo ecco Domani S30. Un daysailer elegante e molto sportivo, costruito in modo impeccabile. Ha interni comodi e attrezzati per restare in rada la notte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA