Comparativa Maxisportive 06-2015
Rivista
Motociclismo
Anno
2015
Mese
06
4 €

Modelli

Aprilia RSV4 RF 2015

Bmw S1000RR 2015

Ducati 1299 Panigale_S 2015

Kawasaki Ninja ZX-10R 2011-2016

Sezione
Sportive
In breve
La ZX-10R nel 2011 viene completamente riprogettata per poter competere con le concorrenti più agguerrite e primeggiare nel Campionato SBK, è con questo modello infatti che inizia il dominio pressoché assoluto della Casa di Akashi tra le derivate di serie a partire dal 2013. Il 4 in linea ha una potenza dichiarata di 200 CV, imbrigliati da controllo di trazione regolabile e dalle mappature selezionabili; il telaio in alluminio molto ha quote ciclistiche improntate alla stabilità, tanto che l’avantreno risulta tra i più stabili nel panorama delle supersportive. Nella guida in pista l’ABS è troppo invasivo (ma si può disinserire) e le pedane basse limitano la luce a terra; inoltre se si vuole fare il tempo si sente la mancanza del cambio elettronico.
Pregi
Avantreno - Frenata - Cambio e frizione
Difetti
Rapportatura lunga - Pedane avanzate - Allungo motore

Yamaha YZF-R1M 2015

Sezione
Sportive
In breve
Nel 2015 la R1 arriva alla settima serie e cambia radicalmente nel design e nei contenuti. Il motore completamente ridisegnato promette 200 CV a 13.000 giri, dispone di bielle in titanio e pistoni forgiati più leggeri del 40% rispetto a prima, in grado di rendere l’erogazione ancora più pronta. La valvola Exup allo scarico migliora l’erogazione ai bassi e medi regimi, la frizione antisaltellamento è di serie e i cerchi in magnesio aiutano ad abbattere il peso, dichiarato di 199 kg. Il pacchetto elettronico comprende ABS sportivo, controllo di trazione regolabile, mappature motore, launch control e sistema anti impennata, il tutto controllato dalla piattaforma inerziale IMU a 6 assi che in ogni momento monitora posizione e movimenti della moto per far lavorare al meglio i controlli. Presente anche il cambio elettronico, che nei modelli post 2018 funziona anche in scalata. Da subito è anche disponibile la versione M, con sospensioni elettroniche semiattive e carene in carbonio.
Pregi
Motore - Elettronica - Precisione sospensioni
Difetti
Maneggevolezza - No quickshifter in scalata (fino al 2018) - Peso